Archives For Web Marketing

Ora che abbiamo sviluppato una strategia per le parole chiave è che la nostra struttura è stata ottimizzata per i motori di ricerca, dobbiamo fare in modo di attirare più visitatori. Creare contenuti come articoli, ebook, file multimediali, etc. etc. è a mio parere la giusta strategia per attirare nuovi visitatori e/o potenziali clienti, al nostro  business online.

Molti strumenti a pagamento e gratuiti consentono di pubblicare facilmente contenuti online. I motori di ricerca premiano l’inserimento di nuovi contenuti e un blog può assolvere questa funzione in maniera egregia. Più si aggiungono contenuti freschi, più aumenta la possibilità di attirare nuovi visitatori al nostro business. Tra le piattaforme blog che ci permettono di aggiungere facilmente i contenuti al blog senza dover conoscere alcun codice Html e quindi senza dover attendere un webmaster per apportare modifiche, (sia se creo solo un blog, sia se creo un blog da affiancare al sito aziendale), io consiglio WordPress ed in seconda istanza Blogger.

Come bloggare da professionisti ?

Dobbiamo avere uno scopo, cioè sapere cosa vogliamo fare! Vogliamo dare informazioni rilevanti nel settore del nostro business al fine di cercare potenziali clienti ? Beh allora dobbiamo sapere che questa formazione che ci apprestiamo a fare, non è il nostro prodotto o servizio nello specifico, essa riguarderà i problemi comuni del settore, i problemi che affliggono i nostri potenziali clienti.
Bisogna pensare da giornalisti, toglierci di mente (almeno per ora …) il fatto che dobbiamo vendere un prodotto o promuovere un servizio, quando scriviamo, l’obiettivo dovrebbe essere quello di pubblicare articoli non promozionali che diano valore aggiunto all’informazione. Il lettore attraverso la nostra analisi deve poter reperire le informazioni che soddisfano il suo bisogno in maniera semplice e chiara come lo sarebbe ad esempio un’articolo su una rivista di settore. Se mi rivolgo ad una platea ampia e non di solo tecnici, pensiamo bene alle parole da utilizzare perché esse non devono rispecchiare un gergo molto specifico: è un processo simile alla strategia per le parole chiave, dobbiamo pensare come i nostri utenti riescano a recepire le informazioni che stiamo trattando.

“La qualità determina la propensione all’azione verso l’acquisto del visitatore”

Continua la lettura

Una volta selezionate le parole chiave di nostro interesse, dobbiamo cercare di essere visibili nelle prime due o tre pagine del motore.
Fare della Search Engine Optimization (SEO) consiste proprio in questo. Google suggerisce di progettare il nostro sito web solo per i visitatori e non per i motori di ricerca, a mio parere invece dovremmo sapere un pò SEO così da ottimizzare al meglio il sito per i motori.

I fattori SEO li possiamo suddividere in due categorie:

  • fattori SEO on-page: si riferiscono al modo in cui i contenuti del nostro sito web vengono presentato ai motori di ricerca. Aspetto immediatamente migliorabile.
  • fattori SEO off-page: si riferiscono in generale all’ autorevolezza del nostro sito sul web. Ciò è determinato da quello che dicono gli altri siti sul nostro sito. Questi aspetti, essendo da noi indirettamente dipendenti richiedono del tempo per essere migliorati. Continua la lettura

La ricerca di parole chiave è un processo continuo: Come definire quali chiavi possono potenzialmente attirare traffico rilevante dai motori di ricerca?

Continua la lettura ...