Ora che dopo tanta fatica abbiamo utenti che visitano il nostro sito, rimane un altro problema da risolvere, nessuno ci contatta e il sito non sta portando nessun nuovo business… come fare ?

La risposta è concentrarsi sulla conversione.

In questo momento si è ancora al top della canalizzazione di marketing, è necessario quindi spostare la nostra attenzione verso il basso e iniziare a convertire i visitatori del sito in opportunità di vendita.

Ad esempio, potremmo fare questo:

  • Definire un’offerta allettante
  • Concepire una call-to-action per promuovere l’offerta
  • Creare una pagina di destinazione (landing page) per presentare le informazioni con un modulo di contatto per i visitatori
  • Misurare e scorrere l’intero processo

L’esperienza non è ciò che succede a un uomo, ma quello che un uomo realizza utilizzando ciò che gli accade.

Aldous Leonard Huxley

Di recente si è vista una diminuzione della partecipazione ai Blog, in particolare a quelli di nicchia e molto verticali, cioè quelli che interessano a noi. I Blog sono diventati una vetrina in cui le persone espongono le loro idee e i loro interessi, soprattutto se devono farlo in maniera approfondita. In questo modo innescano una discussione che spesso avviene presso altri luoghi. La conversazione è scivolata fuori dalla Blogosfera, questi spazi sono i Social Media quali Twitter, YouTube, FriendFeed, Flickr e reti sociali come FaceBook, Google plus e LinkedIn.
Oggi non può prescindere dall’interazione sui social media perché questi sono i luoghi di dibattito pubblici.

Continua la lettura

Chi vuol fare qualcosa, trova un mezzo; chi non vuol far nulla, trova una scusa.

Proverbio arabo